Ricerca libera
27-01-2022
PROCESSI PENALI PER INFORTUNIO SUL LAVORO
QUALI TEMI VENGONO AFFRONTATI?
In un processo penale per infortunio sul lavoro, vari sono i temi che vengono in discussione, ad esempio si valuterà: se l`azienda ha redatto il DVR, documento di valutazione rischi, se vi è un RSPP, responsabile del servizio di prevenzione e protezione, se alcuni obblighi sono stati delegati dal datore di lavoro ad un delegato alla sicurezza, dotato di effettivi poteri decisionali e di spesa; se il lavoratore è regolarmente assunto e se gli è stata impartita la formazione generale e specifica sui rischi; se i macchinari utilizzati erano a norma o se erano stati manomessi presidi di sicurezza; se i DPI, dispositivi di protezione individuale (scarpe antinfortunistiche, guanti, mascherine, visiere, caschi, etc.) sono stati forniti ai lavoratori e sono stati utilizzati; se, insomma, sono state adottate tutte le cautele necessarie e sufficienti per prevenire il rischio; se il lavoratore è stato risarcito, almeno in parte, e se si è costituito parte civile; se le prescrizioni impartite dallo SPISAL sono state seguite, se gli obbligati sono stati ammessi al pagamento e se hanno effettivamente adempiuto. Insomma, in un`azienda il tema degli infortuni sul lavoro emerge non solo al momento del processo penale, ma anche prima, nella fase c.d. amministrativa (intervento dello SPISAL, dell`INAIL...), ma, prima di tutto, deve emergere nella fase della PREVENZIONE: redazione del DVR, nomina dell`RSPP, etc. Perché la prevenzione degli infortuni sul lavoro e la gestione del rischio penale d`impresa passano anche attraverso questi fondamentali adempimenti.